Scuola Parrucchieri Puccilli

L’esperienza acquisita nel corso degli anni, grazie all’attività svolta da lungo tempo da entrambi i soci, in particolare dal socio Luciano, protagonista di diversi COSMOPROF, e attualmente membro della INTERCOIFFURE MONDIAL associazione dell’hair stilyst riconosciuta a livello mondiale, e la naturale capacità dei soci di intrattenere rapporti interpersonali, nonché la voglia di trasmettere le proprie esperienze professionali a soggetti capaci e vogliosi di apprendere, hanno spinto la società alla creazione di una scuola professionale che avesse la caratteristica di un vero e proprio laboratorio formativo per i ragazzi.

E così dal 1992 la società si occupa di organizzare corsi formativi privati finanziati e non finanziati con fondi pubblici, ai sensi dell’art. 15, L.R., 17-05-1995, nr. 111 e ss.mm.ii.. regolarmente riconosciuti dalla Regione Abruzzo, corsi che hanno avuto ed hanno sempre un maggior riscontro.

La nostra scuola si avvale di uno staff di esperti che conduce indagini sui fabbisogni formativi delle imprese, al fine di offrire corsi che garantiscano lo sviluppo di figure professionali dotate di competenze in linea con le esigenze delle aziende. Tali strategia formativa garantisce un elevato livello di placement nel mondo del lavoro.

I nostri obbiettivi sono:
  • rilevare il fabbisogno di professionalità proveniente dal mondo aziendale attraverso un’attenta analisi del mercato condotta da uno staff di esperti;
  • trasferire alle persone il “sapere” richiesto dal mercato del lavoro attraverso una formazione guidata da una faculty composta da docenti e testimonial provenienti dal mondo aziendale che vantano importanti esperienze operative oltre che professionali e didattiche;
  • trasformare il “sapere” teorico acquisito in “saper fare” attraverso l’esperienza operativa di stage;
  • indirizzare l’esperienza formativa verso una concreta opportunità di inserimento nel mondo del lavoro attraverso stage.

 
Metodologia didattica:

La formazione strategica, concentrandosi sui processi più che sui contenuti, può essere definita come un "insegnare a cambiare". Formare in termini strategici, difatti non significa solo trasmettere nuove conoscenze, bensì far acquisire alle persone strumenti teorico-applicativi.

Momenti di lezione teorica sono affiancati ad esercitazioni pratiche effettuate su clienti reali che consentono ai partecipanti di sperimentare le proprie competenze e permettere l’apprendimento di tecniche in grado di sviluppare la loro efficacia comunicativa,relazionale e di problem solving.

Il ricorso ad esercitazioni pratiche (che prevedono in alcuni casi anche l’utilizzo della videocamera) consente ai partecipanti di conoscere, comprendere ed accrescere le proprie potenzialità comunicative e la propria abilità nel risolvere situazioni problematiche.

Ciascun partecipante in questo modo viene guidato ad incrementare la propria capacità di osservazione e rilevazione di comportamenti disfunzionali nell’ambito del gruppo di lavoro, per poi attualizzare quanto appreso e farlo diventare acquisizione da trasferire nella realtà organizzativa in cui opera, così da produrre efficaci e significativi cambiamenti.
Back To Top